Ci sono giorni

Ci sono giorni che sono appuntamenti.
Succede che li appoggi lì, tra le pagine di un’agenda, o li appendi ad un futuro calendario, e te li dimentichi.
Non pensi mai che, per quanto lontani, arriveranno realmente.
Il futuro è davvero un’ipotesi.
E loro restano in attesa, a dormire, come fanno i gatti, con un occhio solo.
Con l’altro occhio ti guardano sorridono e ti aspettano.
Quando all’improvviso, il ricordo si risveglia, è già domani, ti dici, ma come è possibile, sembrava tanto lontano, è già arrivato domani.
Il tempo ed il suo scorrere, mi lasciano sempre un po’ stupita, così, oggi è già il mio appuntamento e domani arriverà molto prima di quanto sospettassi.








Annunci