Risveglio

Stamattina gli uccelli avevano molto da dirsi.
Mi sono svegliata e appena un attimo dopo avere ripreso conoscenza, le mie precchie si sono trovate immerse in un animato cinguettio.
Chi sa cosa si dicevano, forse tra di loro commentavano la bella giornata, come facciamo anche noi mentre aspettiamo l’autobus che ci porta al lavoro.
Uscita di casa vedo addirttura un po’ di rondini, che lanciano quel fischio stridulo che è la loro voce personale.
Tutto questo per dire che spero che siano di buon auspicio, tutti questi volatili, che mi portino un po’ via sulle loro ali.
Perchè il mondo visto da quaggiù non è che sia un gran che, magari dall’alto migliora.






Annunci