Dedicato

Questo post è dedicato a chi si riconoscerà.

C’era una volta un piccolo gruppo di fedeli compagni.

Avanzavano nella notte tenendosi stretti contro le insidie de mondo.

Arrivarono così a combattere una battaglia inaspettata.

Prima di schierarsi per la lotta fecero un piano d’azione.

Si dissero: “vinceremo ma dobbiamo restare uniti, non dobbiamo temere nulla perché siamo insieme, la strategia risulterà vincente!”

Entrarono sul campo di battaglia.

Ad un primo sguardo sul nemico già schierato, si guardarono ed in cuor loro concordarono sulle parole pronunciate un istante prima.

Ma cosa accadde all’avvento del messaggero del nemico che chiedeva di incrociare alfine le armi iniziando però con un piccolo spuntino?

Più della fedeltà poté la fame, la strategia andò a farsi benedire, la sconfitta fu inevitabile. Il nemico neanche si accorse che c’era stato un combattimento.

Si libò fino a tarda notte.

 

 

Annunci